Un passaggio velocissimo!
Sono appena tornata dalla Scala, dove ho assistito con alunni ( pochi e quasi tutte ragazze dell’ altro istituto) e colleghi ( molti) al Concerto dei Solisti.

La Scala è davvero scenosa, caspita!! Ora devo assolutamente preparare la verifica di Storia da rifilare in quarta, domani…

Presente Congresso di Vienna, le Società segrete, il-voltafaccia-di-Ferdinando I.  ( :-D) …..l’ Eteria greca e…SANTORRE DI SANTAROSA…Per non parlare della rivoluzione borghese del ’30 ??
 Corsi e ricorsi storici…… E’  trent’ anni che mi ritrovo a inseguire certi avvenimenti; una volta come studentessa e adesso, da insegnante, per imbastirci qualche domanda .

Quando avevo 15/ 16 anni, mi ricordo che abitavo a Lecco e , quando la domenica, nel tardo pomeriggio, percorrevo la "vasca" di via Roma e via Cavour con mia mamma, verso le sette  e mezzo sentivo nere nubi di doveri addensarsi sull mia testa, e pensavo che avrei dovuto ancora ripassare filosofia, finire latino per il giorno dopo ecc ecc e un pensiero mi attraversava la mente. Nel momento in cui io fossi entrata nel mondo del lavoro, mamma che bello, non avrei dovuto più avere spade di Damocle, la domenica sera; avrei potuto rientrare con la mente libera, senza sensi di colpa per qualcosa rimasto ancora incompiuto…..

Illusa. E’ una vita che la sera del di’ di festa devo fare i conti con qualcosa rimasto in sospeso per il giorno successivo….

Bel contrappasso, vero?  ;-))

Il tempo è da schifo e la webcam su Como oggi era coperta di gocce d’ acqua!!!  Ho deciso di mettere la veduta sul blog, in maniera fissa, perchè mi intriga guardare il lago dall’ oblò…..Così, nelle rare giornate di vento, non mi perderò lo spettacolo: come non averci pensato prima?

😉

MUSICA: I Will Survivor_ Gloria Gaynor

Annunci