Tag

,

In bocca al lupo…

Da questa mattina sono  casa per un paio di settimane. Niente di che, ma stamattina devo fare un intervento odontoiatrico di rialzo del seno mascellare dx, per mettere due impianti ai molari.  Stamattina alle 9 mi devo presentare.

Ieri, a scuola, è arrivato il supplente. I grezzetti, saputo della mia assenza, si erano subito illusi di poter bivaccare per due settimane con entrate alle ore 10.00 e uscite anticipate. Insomma, da augurarsi un intervento al mese! 😉
E invece, con una solerzia encomiabile, è stato trovato il supplente in zona Cesarini. Stavo già incakkiandomi. Possibile che io li avvisi 10 gg prima della mia assenza e in una settimana non si trovi uno straccio di laureato in Lettere a spasso, iscritto nelle graduatorie del Preside,  disposto a sostituirmi? Ma allora tutti i discorsi che si sentono sulla Laurea in Lettere passaporto per la disoccupazione, che li fanno a fare?

Insomma, alla fine, in fondo alla graduatoria hanno trovato il sostituto.

I grezzetti si aspettavano la solita biondina di 25 anni da mangiarsela viva, invece è arrivato il baldo giovane in giubbotto di pelle, aria disinvolta e sportiva. ieri si è presentato in anticipo ( per vedere dove era la scuola). Arriva da un paese tra Como e la Svizzera. Somiglia ad un Marco Masini, più giovane e bello.
Mi chiede delucidazioni su quello che deve fare. Io, pensando che intenda "il programma" inizio:

"Guarda, in III sono, purtroppo, ancora  a Petrarca,  tu prosegui pure sul testo, fai un paio di sonetti…i soliti..Erano i capei d’oro a l’ aura sparsi.….ad esempio o…"
"Petrarca? 1300 ? " mi chiede curioso…

" Sì, ok, comunque poi in Storia inizia pure la Riforma.."
" 1500?"

"Ok, ok. Senti, in quarta, invece, siamo a Foscolo; ho già fatto In morte del fratello, ti rimangono A Zacinto e I Sepolcri.."
"I sepolcri? Pesante!"

Evito di commentare e gli dico che basterà una selezione!! Poi gli indico di partire per Storia, dal Congresso di Vienna ( il suo commento "1815 !!" ) e arrivare  fino ai moti del ’30.
Sulla quinta gli propongo Svevo, ma vedo che non commenta e non cerco di spiegarmi il perché.
Ho un suggerimento da dargli. in quinta siamo arrivati alla caduta della Repubblica di Weimar ( ma non muove ciglio e la incassa come cosa ignota) ;-)) e, siccome dobbiamo iniziare il Nazismo, Andrea aveva recentemente proposto di vedere insieme La caduta, gli ultimi giorni di Hitler.
Storce il naso.

" Ma, non so se sia il caso di vederlo…Perché quei film…….sa certi film ..( fa un’ espressione  ammiccante, che non capisco.., quasi complice )

Gli rispondo, un po’ seccata, che in quinta non ci sono problemi, che i ragazzi sono in grado di vedere,  discutendo, opere di vario tenore e genere. Si scusa subito " No, non intendevo quello " ( quello dde ché???? ) ma , secondo me, srebbe meglio vedere un film su Cefalonia, tipo " Il mandolino del Capitano Corelli".

Ora, io non ho ancora visto La caduta e il Mandolino  me l’ ero saltato, ma ricordo delle critiche spietate!!
Vabbeh, decido che non è il caso di proseguire il discorso.
Gli do delucidazioni sul ragistro e, mi accorgo ben presto, dall’ attenzione con la quale scruta tutte  le pagine e mi fa ripetere dove deve segnare che cosa, che lui, probabilmente, un registro non l’ ha mai usato!!!  ;-DD

ma quando mi chiede con aria perplessa

" Mi scusi, ma io come faccio a  sapere che è finita l’ ora  in terza e devo andare in quinta?"
" Suona la campanella" ringhio, come non mi è affatto abituale  e ricevo un sollevatissimo  e spiazzante " Ah ECCO!!! EGGIA’ " che mi lasca di sale.

Alla fine mi sbilancio:

" Ma, dimmi, tu hai mai insegnato?"
" Così, no…ho fatto una supplenza alle elementari, ma era tutto diverso….."

Ok, ripartiamo da zero. Mi procuro subito il suo indiirizzo email e già dal pomeriggio di ieri  gli ho mandato un breve promemoria, su quello che deve fare in classe e poi ho mandato una missiva minatoria ai grezzetti…………..che si comportassero bene!

Marco mi ha risposto al volo ": Ma prof, non si fida di noi? :-0 "

Ilaria, più spiritosa, mi ha scritto " In bocca…al lupo", alludendo all’ intervento…;-)))

AGGIORNAMENTO delle ore 19.00

Mi sono seduta sulla poltrona del dentista alle 9.00, in mezzo af un kit da sala operatorie e mi sono alzata alle 15.15. Non scherzo. Ero anchilosata: un minuto ancora e avrei urlato.
Sto rialzo è una procedura veramente lunga e delicata. Sorvolo il  grattaggio dell’ osso in fondo alla mandibola, dalla quale  è stato prelevato l’ innesto. Sentivo un rumore industriale provenire da questo aggeggio….

Ora sono inguardabile. Vivo mezz’ora col ghiaccio alle guance, e mezz’ora senza. Tra antibiotici e antisolorifici ho una tabella di  marcia fittissima.
Posso mangiare solo: budini freddi, gelato, yogourth, frullati,  formaggio liquefatto, tipo lo Scquacquerone e similari.

Il bello sarà che, pur non potendo masticare, con ‘sti cibi finirò per….ingrassare???? :-DDDD

Prima mi guardavo: mi sono gonfiata e si è gonfiato a dismisura il labbro inferiore; se apro la bocca si intravedono migliaia di punti.
Insomma, sono un mix tra Baget.Bozzo e Hannibal.

Ok, è uno stato transitorio… Per consolarmi il marito mi ha comperato il frullatore a sorpresa ( si era rotto secoli fa….) 😉

Frullerò di tutto !!!!!!!!!!!

Annunci