Tag

, , ,

Ultime da Granada.

Mi hanno risposto le Agenzie turistiche, in merito alla serata flamenco , inviandomi una sfilza di nominativi di pub, club, locali vari con i relativi prezzi.

In calce la scritta póngase en contacto con ellos per richiedere precios especiales para grupos….

Insomma, vedremo là sul posto. Le differenze tra un locale e l’ altro sono notevoli: si passa dai 23 euro ai 5 euro….I siti rimandano le immagini di specie di cantine coi muri a gesso, rigorosamente con file di sedie appoggiate al muro, lungo il perimetro. I nomi sono folkloristici. Quella che mi attira maggiormente è la CUEVA MARIA LA CANASTERA , ma non è tra le più economiche, per cui vedremo.

Nel frattempo le figlie si sono beccate entrambe il virus gastrointestinale che circola di questi tempi. Febbre a 39.3 tutte e due per un giorno e mezzo, con soste continue in bagno..Il dato curioso è che una gemeva qui in casa e l’ altra a Varese, a casa sua. Mi hanno ricordato quegli episodi curiosi legati a certe gemelle monozigote che, quando una stava male a Toronto, l’ altra doleva a Sidney….Anche perchè si sono incrociate, per un’ oretta sì e no, a tavola, sabato scorso. Evidentemente il virus si è trasmesso in quell’ occasione! ;-P

Ulrime dalla collega ceka, quella del viaggio a Praga dello scorso anno….

ieri mattina ero in sala proff e mi arriva un sms. E’ la mia collega/ amica siciliana che è in gita con le terze a Firenze.

"Ma chi ti scrive a questa ora?" mi chiede la Jana con piglio curioso, puntuto e occhiolino ammiccante..

" Toh, è M. che mi dice che oggi a Firenze diluvia! Ma pensa un po’, poveretti…in gita e sotto l’ acqua!" aggiungo io, perplessa, ricordandomi certe situazioni indimenticabili appartenenti ( spero) ormai al passato, vedi gita con una seconda la castello di Fénis, immersi nella palta fino alle caviglie …

" Caxxi loro!" risulta la risposta fulminante  e divertita della collega, che stivalata fino alla scoscia, a larghe falcate si avvia verso le scale a mieter vittime nel biennio.

I supplentini giovani abbassano lo sguardo.

Riesce comunque sempre a sorprendermi….

Oggi metterò mano alla valigia, anche perchè domani cala come una mannaia un consiglio di classe inopportuno!

Uno, comunque,  pensava di andare nel sud della Spagna per evitare di infilare lane e pecorumi vari a far massa nel trolley…Invece no, dato che ho scoperto che l’ ondata fredda attraverserà anche l’ Andalusia e quindi, per l’ ennesima volta, bisognerà prevedere l’  odiato e ingombrante doppio bagaglio...

Finalino futile. Mi sono comperata un profumo, dopo mesi in cui vivevo di scorte. Ho  scelto Dreaming di Tommy Hilfiger, la cui carta d’ identità recita così ( ah ah ah)

Testa: tocco fruttato del nettare di pesca, a cui sono affiancate frizzanti note di menta ghiacciata, pepe rosa e ribes nero.

Fondo: legno di sandalo, giglio fiorentino ed ambra si uniscono in una sensuale armonia esaltata dal calore della pelle.

Queste scritte sono assolutamente affascinanti! 😉 Mi hanno dato anche un campioncino con cui impazzerò in gita!

Ah, chiaramente infilerò in valigia anche i soliti 10 temi di terza….;-)

Annunci