Tag

,

Sono rientrata nel blog e ne approfitto per fare gli auguri .
Nonostante molteplici tentativi, non c’era santo di far funzionare la password, che non veniva verificata.
Certo, non era una questione di massimi sistemi e nemmeno di massima importanza.
Di fronte alle immagini televisive di persone  che hanno perso tutto, devo essere sincera, la perdita del mio blog era qualcosa di estremamente infinitesimale…anche se seccante.

Alla fine ho avuto un’ intuizione: sono uscita da Mozilla e ho provato a rientrare con Explorer.A questo punto la password è stata riconosciuta…

Stamattina è Pasqua e, fra poco, andrò a mettere sotto impanatura alcune costine di agnello che finiranno fritte con dei carciofi. Oggi siamo solo in tre, perché Alice e il moroso andranno a Firenze e Siena per un paio di giorni, con due amici argentini che sono venuti a trovarli.
Uno di loro si è laureato e laggiù pare, per chi se lo possa permettere, che il viaggio in Europa sia una tappa d’ obbligo, dopo la laurea…
Pensandoci bene il popolo argentino è composto per la maggior parte da europei e può essere legittimo avere questo desiderio.

Ah, a proposito di radici, ieri ho beccato sul facebook il mio primo parente: mio cugino Valerio, nato e cresciuto a Milano, ma ritornato, poi, da adulto a Carrara!
Mi aveva cercata per mari e monti e si domandava dove diamine fossi finita.
In effetti non ci si vede da dieci anni e siamo a 300 km di distanza. Altroché …viaggio in Europa!

Insomma, Buona Pasqua a tutti!

Annunci