Tag

, , , , ,

Ben venga Maggio, ben venga la rosa ….

Il caldo dei giorni scorsi ( che dovrebbe scemare, secondo le previsioni) mi ha letteralmente ottenebrata.
Sono ancora bloccata a casa, perché, tolti i punti e le bende, ho scoperto di non possedere un paio di sandali adeguati ( vedi Birkenstock) muniti di velcro ecc ecc, perché il piede destro è ancora un po’ gonfio e il secondo dito ( l’ indice del piede, insomma, che ho scoperto chiamarsi, con un nome ormai in disuso…melluce ;-D) a sua volta tagliazzuto per vari raddrizzamenti, è dolente e gonfio anche lui!
Ieri lo guardavo, con quella forma a salsicciotto e mi domandavo se, per caso, non fosse il caso di farlo vedere…..
Ma forse, dopo un’ operazione, è normale che il piede si intrippi.

A fine mese arriva dall’ Argentina,  la mia forse-futura consuegra con sua sorella minore e la figlia piccola. Aspetto con ansia di vederle per poter finalmente parlare esclusivamente in spagnolo e vedere se mi intoppo ( come prevedo). Lei sta studiando italiano da un mese e allora devo batterla sul tempo perché, se lei si fissa di voler parlare in Italiano, mi crollano tutti i piani!!!! >:-(

Mi viene in mente la mia amica Renata, che segue il corso di spagnolo con me, avendo  la figlia ingegnere a Madrid da tre anni. Questa ha il moroso venezuelano e, quando Renata li va a trovare, tenta di hablare spagnolo. Ora il moroso vuole apprendere l’ italiano e così si rifiuta di parlare spagnolo e Renata si imbufalisce! Si scatena solo quando fanno cene col fratello di lui e la cognata Pilar che, per fortuna, non spiccicano nulla in italiano .
Io confido, infatti, nella presenza della sorella e della piccolina che mica le si potrà tenere estranee ad ogni conversazione, vero????;-P

Poi penso, ma dopo due mesi di studio di Italiano, al limite uno saprà dire " La penna sta sul tavolo", no?
Dalla sua ultima email, però, vengo a scoprire che non si è iscritta ad un corso per adulti ( tipo il mio….), bensì ad un Corso della Facoltà di lingue straniere dell’ Università, che comporta ben 6 ore di frequenza settimanali ( tre mattine!!!!), compiti, lezioni ed….esami!
Oh caspita! Ma non è che a fine giugno saprà " dissertare"?????? E i miei maldestri tentativi di biascicare quattro parole in spagnolo verranno del tutto tarpati? :-0

Per il momento, però, lei mi scrive solo in spagnolo ( ha detto che teme di fare troppi errori ah ah), mentre io, munita di vocabolario, libri di grammatica e libro dei verbi conjugados, le mando vere e proprie missive a sintassi complessa ( ah ah ah )!
Infatti, se io potessi comunicare per iscritto, sarei in una bote de fero. Coi tempi della mail, però. Infatti, talvolta la vedo collegata sul Messenger, ma io me ne sto invisibile e mi paleso solo con Alice, che altrimenti mi viene l’ ansia!

Altre notiziole spicce:

  • i grezzetti di Granada hanno organizzato una cena ( che ha già cambiato due volte la data) per venerdì 5 giugno !! Sono proprio contenta e ho voglia di rivedere che cosa stanno combinando! ;-)))
  • Micol è a Vicenza perché l’ attuale moroso sta lavorando ad un film ( lui è fonico) e lei, che in queste settimane è "spiazzata", ovviamente ha pensato di farsi qualche giorno di vacanzina…invece di darsi da fare per procurarsi il lavoro! 😉
    Martedì 2 giugno finalmente su sky1 cinema andrà in onda la prima delle due puntate del film di Torino, quello sulle sette sataniche, con Bentivoglio!

Dopo tre modifiche, il titolo scelto è "In nome del male".
Sono molto curiosa di vederlo, visto che ne ho seguito tutte le fasi, dalla lettura del copione alle modifiche apportate a Roma in sede di post-produzione ( quando Micol è stata chiamata per quattro giorni a rifare l’ antro delle candele!!!" )
Poi, naturalmente, non mi par vero di sbirciare quel soffitto tappezzato di immagini macabre, interamente opera della figlia e la tavoletta per le sedute spiritiche, acquistata, sempre da lei su E-bay!!!
Lo so che fa ridere l’ idea….diciamo che perde ogni contorno misterico o esoterico……ma è andata proprio così! ;-))

Annunci