Tag

, ,

Ormai fila come un razzo, a gattoni, per tutto il corridoio, che è lungo come la fame e tipico degli appartamenti anni ’70!

La casa è nuovamente per aria, in particolare le due camere che venivano affittate in estate, si sono trasformate in deposito-magazzino, in attesa dei lavori di ristrutturazione che avrebbero dovuto già essere iniziati.
Aidan, perciò, non DEVE entrare nelle CAMERE SEGRETE.
Ovviamente passa il tempo a cercare di intrufolarsi ma, siccome mentre gattona, sbatte i palmi delle mani per terra, il suo arrivo è annunciato ahah, così, con qualche balzo, lo si blocca.
Ogni tot scoppia in risate a gorgoglio e, quando raggiunge qualche suo obiettivo, alza il braccio, impugna un eventuale oggetto del desiderio ed emette un suono terrificante ai mezzi tra una risata satanica e un grido di battaglia alla William Wallace …
Bon dieu, sarà l’influsso di quel nome celtico????
AIDAN THE GREAT.
Quasi quasi suona bene!
Io ho avuto due bimbe, per giunta piuttosto tranquille.

Con questo chico sto scoprendo un mondo nuovo!!! 🙂

image

Annunci